Mostra: 1 - 1 di 5 RISULTATI

Al via lo “Sportello di prossimità”

Nel pomeriggio di sabato 13 gennaio 2024, al Circolo ARCI Porta al Borgo di Pistoia è in programma l’inaugurazione dello “Sportello di prossimità” che entrerà in funzione a partire dal 27 gennaio presso il Circolo.

Alle 18:00 si terrà un incontro con la Brigata Basaglia di Firenze, sportello di ascolto e supporto sociale per la comunità, e con lo Sportello gratuito (info stranieri e tecnologia) del Circolo Arci di Bonelle. A partire dalle 20:00 è in programma un apericena a prezzi popolari; a seguire, musica dal vivo.

Lo “sportello” del circolo di Porta al Borgo sarà un luogo dove chiunque possa parlare dei problemi sociali, degli ostacoli che incontra nell’accesso ai servizi e nel confronto con la burocrazia, delle piccole e grandi difficoltà della vita di ogni giorno, e ricevere ascolto e una presa in carico delle questioni che presenta.

Lo sportello sarà aperto a partire dal 27 gennaio ogni due settimane, il sabato, dalle 15:00 alle 17:00. Dal 13 gennaio sarà attivo anche il numero 353.46.46.452, a cui ci si potrà sempre rivolgere via sms o WhatsApp.


L’iniziativa segna una nuova tappa del progetto “La Cassetta degli attrezzi” un percorso finanziato dalla Regione Toscana, nell’ambito dell’avviso pubblico per soggetti del terzo settore 2023, ed organizzato da una rete di associazioni pistoiesi composta dal Centro di Documentazione di Pistoia, archivio di materiali cartacei e servizio di informazione e controinformazione pistoiese, dall’associazione Arcobaleno ODV, che dedica la sua attività alla cura dell’infanzia e dell’adolescenza e a sostegno alla genitorialità, e dal circolo ARCI di Porta al Borgo, connettore sociale nel tessuto della nostra città. Il progetto ha l’obiettivo di saldare una rete di associazioni territoriali per allargare la riflessione critica e costruire una “cassetta degli attrezzi” teorici e pratici per affrontare le sfide della contemporaneità.