Mostra: 1 - 1 di 11 RISULTATI

Prendere la parola: “I 400 colpi”

Prendere la parola si avvia alla conclusione con un doppio appuntamento sabato 23 ottobre 2021:
 
  •  alle ore 10:00, presso il Centro di Documentazione, ci troveremo per provare a tirare le somme di questa esperienza in un dialogo su educazione ed emancipazione.
  • alle ore 17:00, presso il cinema “Roma” di via Laudesi a Pistoia, è in programma una proiezione speciale a ingresso gratuito del capolavoro di François Truffaut “I 400 colpi”, pietra miliare della nouvelle vague del cinema francese.

Il film, realizzato nel 1959 e tuttora valido e attuale in una trattazione seria di questioni che riguardino i problemi della pedagogia e del sistema educativo, attraversa una porzione di vita dell’adolescente Antoine Doinel, figlio poco visto e pochissimo ascoltato di una famiglia tra le molte in una grande città. Il regista François Truffaut, qui ai suoi esordi, mette tra l’altro a servizio del film (e dello sguardo indimenticabile del protagonista Jean-Pierre Léaud) le proprie frequentazioni con l’educatore Fernand Deligny, che già dal dopoguerra aveva intuito la necessità di legare la ricerca educativa ad arti e linguaggi diversi, e che aiuterà Truffaut a trovare la chiave stessa del film nella sua sequenza conclusiva sulla spiaggia di Honfleur, in Normandia.

Proprio Deligny era stato al centro di un incontro di “Prendere la parola” lo scorso mese di giugno, in occasione della presentazione dell’edizione italiana della raccolta “I vagabondi efficaci”: le registrazioni di tutti gli incontri della rassegna sono disponibili in podcast sul sito del Centro di Documentazione (www.centrodocpistoia.it) e saranno raccolte, trascritte, sul prossimo numero dello storico “Notiziario” del Centro, di imminente pubblicazione.

La proiezione del film, in lingua originale e nella versione recentemente restaurata dalla Cineteca di Bologna, è a ingresso gratuito. Per informazioni: cdp@comune.pistoia.it oppure centrodocpistoia@gmail.com.